Tomáš Halík has won this year's Templeton Prize on March 13.

Biografia

19 agosto 2013

Curriculum Vitae

Mons. Prof. PhDr. Tomáš Halík Th.D. Nato il 1.6.1948 a Praga. Negli anni 60´ si è laureato in Sociologia, Filosofia e Psicologia presso la Facoltà di Filosofia dell’Università di Carlo a Praga.

A causa della situazione politica del Paese, fino al 1989 non ha potuto dedicarsi all’insegnamento, per cui ha esercitato diverse professioni; da ultimo lavorava come psicoterapeuta con i tossicodipendenti. Negli anni ‘70 era impegnato nella “Chiesa del silenzio”; ha studiato Teologia e nel 1978 è stato ordinato sacerdote, clandestinamente, a Erfurt (nella ex-Germania Est). Negli anni ‘80 è stato uno dei collaboratori piú stretti del Cardinal Tomášek.

Solo dopo la “Rivoluzione di velluto” nell’ ’89, ha potuto lavorare pubblicamente nell’universitá, nella chiesa e nei media. Finito lo studio postgraduale nella Pontificia Università Lateranense a Roma, ha ottenuto l’abilitazione in Teologia pratica a Breslavia e l’abilitazione in Sociologia a Praga. Negli anni 1990-93 è stato segretario generale della Conferenza episcopale della Repubblica Ceca e Giovanni Paolo II l’ha nominato consulente del Pontificio Consiglio per il dialogo con i non-credenti. Inolte è stato uno dei consiglieri esterni dell’ ex-presidente della Repubblica Václav Havel.

Attualmente è insegnante di Sociologia nella Facoltà di Filosofia dell’Università di Carlo a Praga, Rettore della chiesa di Ss.mo Salvatore (per la pastorale con gli studenti universitari) e presidente dell’Accademia Cristiana Ceca. Nel suo lavoro scientifico e pedagogico si concentra maggiormente sulla Filosofia e sulla Sociologia della religione.

Negli ultimi anni su invito di alcune università estere ha fatto dei viaggi in Europa, Stati Uniti d’America, America Latina, India, Giappone, Taiwan, Canada, Australia a Sud Africa. È stato invitato per tenere conferenze alle università di Pittsburg (1999), Oxford (2001), Cambridge (2003), Harvard (2009), Georgetown (2013). È membro dell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti e di altre società scientifiche. Ha pubblicato vari libri in Repubblica Ceca e all’estero, molti dei quali tradotti anche in 11 lingue. Ha ricevuto in patria e all’estero diversi premi per la letteratura, per meriti nel dialogo interculturale e interreligioso e per l’impegno a favore dei diritti umani e della libertà spirituale, tra cui il Premio della Tolleranza (USA 2002), il Premio Cardinal Koenig (2003) a il premio Romano Guardini (2010), e il titolo onorifico “Uomo della riconciliazione” nel dialogo tra cristiani ed ebrei. Inoltre la Croce dei Cavalieri, dal presidente della Polonia (2012). Il suo libro /k/“Vicino ai lontani”/k/ è stato premiato come miglior libro teologico dell’anno 2010 in Europa.

Nel 2006 è stato nominato membro del Consiglio Europeo di Esperti (Comitato dei Saggi) della Commisione delle Conferenze Episcopali della Comunità Europea (COMECE) a Bruxelles. È impegnato nella vita pubblica, nelle varie iniziative civili e nei media, sostiene l’idea della tolleranza e del dialogo tra i popoli, razze, religioni e orientamenti politici diversi, dà il suo contributo nelle questioni di etica politica, economica e scientifica.

Papa Benedetto XVI nel 2008 l’ha nominato Prelato d’onore di Sua Santità.

Biografia

19 agosto 2013
Curriculum Vitae
.